Il giorno 12 aprile, presso il teatro Indipendenza di Castelnovo Bariano, si è concluso il progetto legalità "Diamo un senso al futuro". 

Il progetto ha coinvolto le classi quarte e quinte delle Scuole Primarie  dell' Istituto.

Il confronto è stato tenuto dall'esperto in materia Azzolino Ronconi  dell'Associazione "Namaste" di Ostiglia (Mn)

E'stato un momento molto intenso, iniziato con l'Inno d'Italia, in cui la discussione è stata alternata a filmati, immagini  e domande poste dagli studenti. .

Gli alunni hanno dimostrato la loro preparazione con interventi appropriati tanto da ricevere elogi dallo stesso esperto.

Nelle classi è stato letto e discusso il libro "Per questo mi chiamo Giovanni" di Luigi Garlando, in cui si parla della vita del magistrato Giovanni Falcone e della sua lotta al sistema mafioso.

La giornata si è conclusa con l'omaggio di alcuni disegni inerenti il tema trattato ad Azzolino e con un concerto di flauti che ha intonato l'Inno alla gioia.