Le nostre squadre lanciate verso la conquista dei primi posti

Giovedì 26 e venerdi 27 aprile 2018 si sono disputate a Rovigo le gare provinciali di atletica leggera, presenti tutti gli istituti della provincia con le Categorie Cadetti e Cadette (2^ e 3^ media) e Ragazzi (1^ media). Tutti gli alunni si sono impegnati con grinta e determinazione, in particolare per la categoria Cadetti si sono distinti A.Toso (3B Castelmassa) 2^ classificata per gli 80 metri ad ostacoli e H. Ait Taleb (2A Castelmassa) 2^ classificato nei 1000 metri; per gli altri alunni della categoria i piazzamenti vanno dal 4^ al 12^ posto, quindi complimenti a tutti!

Altre vittorie per la categoria Ragazzi: M. Birolo (1D Bergantino) 1^ classificato nei 600 metri, T. Del Pietro (1D Bergantino) 2^ classificato nel getto del peso, F. Gruppioni (1D Bergantino) 3^ classificato nel salto in alto, E. H. Lamkhanter (1A Castelmassa) 2^ classificato nel salto in lungo. Oltre a queste belle medaglie individuali la categoria Ragazzi si è classificata al primo posto come squadra nella staffetta 4x100: A. Bertesina (1A Castelmassa), Y. Rossi (1C Castelnovo), E. H. Lamkanter e F. Gruppioni, M. Birolo (1D Bergantino), D. Lavezzo ( 1B Castelmassa) e T. Del Pietro (1D Bergantino).

I nostri alunni sono stati preparati e selezionati – squadre e team hanno un numero limitato di partecipanti – dai professori Pier Luigi Ronchetti e Gianfranco Santoiemma che si sono dedicati, con costanza e passione, ad allenare i nostri ragazzi in una maratona di incontri all’aperto e in palestra da gennaio ad aprile 2018. Dopo il nuoto, l’atletica leggera (salto in alto, salto in lungo, getto del peso, lancio del vortex, velocità, ostacoli, 600 metri) e il calcio a 5 resta ora un’ultima tappa: la gara provinciale di ciclismo che si disputerà a Rovigo il 10 maggio 2018.

Ricordiamo, per chi non lo sapesse, che i Campionati studenteschi sono attività complementari di educazione fisica e rientrano nel piano generale delle attività di avviamento alla pratica sportiva voluto dal MIUR e predisposto per le sole scuole secondarie.

Appuntamento dunque alla prossima settimana e ancora tanti complimenti ai nostri ragazzi e ai loro professori! Bravi!!!