Sei qui: Home

Benvenuti all'Istituto Comprensivo di Castelmassa (RO)

Piano Offerta Formativa 2016-2017

Attachments:
Download this file (POF 2016_17.pdf)POF 2016_17.pdf[ ]7573 Kb
Download this file (Allegati_Pof_2016_2017.pdf)Allegati POF 2016 2017[ ]1849 Kb
 

PRONTI, PARTENZA,,,OLIO!

La scuola primaria “A.Manzoni” di Bergantino si rimette in moto con le attività dell’orto partecipando dalla Festa Nazionale dell’Orto in Condotta...per il 6° anno consecutivo!!

L’argomento proposto da SlowFood, da sviluppare durante l’anno scolastico, sarà “l’olio extravergine d’oliva”,uno dei prodotti simbolo della nostra cultura gastronomica. I contenuti di alcuni Kit delle attività hanno accompagnato noi bambini in una degustazione di oli con le bottiglie misteriose, grazie alle quali attraverso i sensi abbiamo analizzato e appuntato le differenze e le sensazioni che i due tipi di assaggio ci hanno fornito…colore, viscosità, gusto e profumo ci hanno incuriosito e affascinato, non immaginavamo come una merenda così semplice: “pane e olio”, potesse essere così buonaJ

In precedenza ci era stata consegnata una tabella  conoscitiva per indagare sulle tipologie di grasso usate nelle nostre famiglie  a seconda di cultura, abitudini e preparazioni; a seguito della raccolta di tutti i dati  abbiamo ora a disposizione materiale interessante su cui stilare confronti con i dati nazionali e su cui elaborare grafici e riflessioni. Dopo questa festa capiamo di guardare con più interesse le etichette degli oli che vediamo in tavola e ce ne stiamo appassionando! Abbiamo un intero anno di attività che da questo argomento trarranno spunto, in base alle nostre diverse età ci cimenteremo su fronti diversi, e questo…è solo l’inizio!

visualizza le foto

 

Settimana dello Sport 2_3_4 Marzo 2017

- Organizzazione Settimana dello Sport 2_3_4 Marzo 2017 Infanzia e Primaria

- Organizzazione Settimana dello Sport 2_3_4 Marzo 2017 Secondaria

 

Dall'oliva all'olio

L'anno scolastico è iniziato proprio bene per le classi 3A, 3B e 4 del plesso di Bergantino. L'11 ottobre gli alunni e le insegnanti hanno fatto visita all'agriturismo "da SAGRARO" a Mossano (Vi) seguendo il percorso didattico "dall'oliva all'olio". Grazie alla simpatia e alla disponibilità del sig.Fabio abbiamo fatto una bella camminata sui colli Berici osservando la varietà di ulivi (anche centenari), delle olive e gli attrezzi per la raccolta, provandoli uno alla volta. La parte più divertente però è stata data dall'assaggio dell'olio e la preparazione, con lo stesso, di un dolcetto da infornare. Abbiamo concluso la giornata visitando la grotta di S.Bernardino..

Visto l'entusiasmo dei bambini, nei giorni successivi in classe, abbiamo deciso di realizzare un libro per ricordare questa bellissima esperienza. Gli alunni hanno iniziato a studiare le caratteristiche delle piante di ulivo, luoghi geografici e clima favorevole per il loro sviluppo e la miglior produzione, i loro caratteristici fiori, il colore delle olive, il periodo migliore e tutti gli strumenti per la raccolta, il frantoio moderno e le varie fasi della lavorazione dell'olio fino all'imbottigliamento e al consumo nelle nostre famiglie. Abbiamo aggiunto curiosità e modi di dire della tradizione contadina insieme a  una riflessione personale sulla nostra visita didattica. E' stato un lavoro bellissimo e abbiamo imparato tanto: "maestra ma i grandi non sanno tutte queste cose!".

Immergersi nella natura e fare esperienza diretta è il miglior modo per affrontare uno studio interdisciplinare con passione e consapevolezza assumendo grande valore di inclusività. Ci auguriamo di tornare presto a "studiare all'aria aperta"!

Visita il foto gallery

 

ORIENTAMENTO SCOLASTICO: AL MERCATO COPERTO DI CASTELMASSA SI DANNO RISPOSTE PER IL FUTURO

Una valida iniziativa, ormai una consuetudine per il nostro Istituto Comprensivo, ha avuto luogo il 17 novembre scorso al Mercato coperto di Castelmassa. Dalle 17.30 alle ore 20.00 gli studenti dell’ultimo anno di scuola secondaria di 1° grado, un centinaio fra ragazze e ragazzi, e le loro famiglie hanno potuto conoscere le offerte formative degli Istituti superiori presenti sul nostro territorio che si caratterizza come terra di confine tra le province mantovana, ferrarese, veronese.

Hanno aderito all’iniziativa il Liceo Artistico “B. Munari” di Castelmassa, l’I.I.S. “P. Levi” e l’I.P.S.I.A. “E. Bari” di Badia Polesine, l’I.P.S.A.A. “M. e T. Bellini” di Trecenta, l’E.S.E.R. di Rovigo, istituti questi facenti parte della rete delle scuole polesane; inoltre gli I.I.S. “G. Greggiati” e “G. Galilei” di Ostiglia (Mn), il Liceo Statale “G. Cotta” e gli I.I.S. “G. Silva-M. Ricci”, “G. Medici”, “M. Minghetti” e E.N.A.I.P. di Legnago (Vr).

L’affluenza è stata massiccia, ogni Istituto ha sponsorizzato la proprie proposte avvalendosi di docenti e studenti per meglio relazionarsi con gli alunni in un clima aperto di grande impatto culturale.

L’iniziativa, che si inserisce nell’ambito delle varie azioni volte ad orientare i ragazzi – una prima fase “informativa” indirizzata a genitori e alunni si è tenuta in aula dai docenti del “P. Levi” di Badia Pol., Istituto capofila – proseguirà nello specifico il 12 gennaio 2017 con l’esperienza dei ministages che permetterà ai ragazzi di assistere “in diretta” alle lezioni degli Istituti superiori della rete.

Si ringraziano l’Amministrazione comunale di Castelmassa – rappresentata all’evento dall’assessore Azzolini- e l’ufficio tecnico per l’indispensabile e competente supporto tecnico-organizzativo.

Ai nostri alunni, coadiuvati dai rispettivi docenti, auguriamo buon lavoro e buona scelta perché studiare, formarsi, adoperarsi per il proprio percorso scolastico sono la carta vincente del futuro.

VEDI IL GALLERY

 
Pagina 1 di 19